Affitti brevi a Roma: panoramica sulle compravendite immobiliari nella capitale – Easylife House

Affitti brevi a Roma: panoramica sulle compravendite immobiliari nella capitale


Affitti brevi a Roma: panoramica sulle compravendite immobiliari nella capitale

Si passi ad analizzare nel presente articolo la situazione del mercato immobiliare di Roma, inerente non solo agli affitti brevi a Roma ma anche alle compravendite, con focus sui costi e sulla domanda

Compravendite ed affitti a Roma: tutto ciò che c’è da sapere sui costi

Nel presente articolo si vuole illustrare il quadro generale del mercato del settore immobiliare nella città di Roma, in particolar modo in relazione alle compravendite e quindi non solo agli affitti brevi. Si ricordi a tal proposito che Easylife house non si occupa solo di affitti ma anche di compravendite grazie alla proficua collaborazione con la società Leontis.

Quali sono le zone all’interno delle quali il mercato immobiliare romano si concentra con maggiore intensità? E’ noto che tali zone siano le seguenti: Collatini, Gianicolense, Monte Sacro Talenti, Trieste, Portuense, Aurelio, Ostia, Tuscolano. In assoluto la zona in cui si concentra di più il mercato immobiliare romano è Collatino. La massa di annunci a Collatino tra affitti e vendite è pari a 2968 annunci. Non si dimentichi che il mercato immobiliare della sola città di Roma rappresenta il 61% del mercato immobiliare di tutta la provincia di Roma.

Volendo quantificare Roma presenta un totale di 100.122 annunci immobiliari, di cui 67.936 in vendita e 32.186 in affitto, con un indice complessivo di 38 annunci per mille abitanti. Ancora è noto che il prezzo degli appartamenti oscilla in media tra 900 €/m² e 9.050 €/m² per la compravendita e tra 4,3 €/m² mese e 28,2 €/m² mese per quanto riguarda le locazioni. Tutto ciò secondo i dati pervenutici dall’OMI. E ancora si ricordi che il prezzo degli appartamenti in vendita a Roma è superiore alla media regionale di circa il 38%, e alla media provinciale di circa il 23%.

Facendo una stima all’interno del panorama nazionale risulta che Roma presenta dei prezzi per le compravendite immobiliari del 28% più bassi rispetto a Milano, e di circa il 144% più alti rispetto a Palermo. Nel panorama nazionale Milano e Palermo sono le città con, rispettivamente , i prezzi più alti e più bassi d’Italia. All’interno di un quadro nel quale si prendono in considerazione solo le grandi città, là dove con grandi si fa riferimento a città da 500.000 abitanti in su.

A Roma la zona con gli appartamenti più economici è Osteria nuova (1.250 €/m²), mentre la zona con gli appartamenti più cari risulta Campo Marzio (7.400 €/m²). In generale è noto, secondo i dati dell’ OMI, che per le compravendite la zona B31 (CAMPO MARZIO, COLONNA, PIGNA, TREVI) è quella con le quotazioni più alte (fino a circa 9.050 €/m²), mentre al contrario la zona E160 (TRAGLIATELLA ) si caratterizza per i valori più bassi (a partire da 900 €/m²).

Per contatti: www.easylife.house/contattaci/; Tel. +39 340 970 4848; mail info@easylife.house

RICHIEDI UNA VALUTAZIONE GRATUITA!

Dove si concentra la domanda del mercato immobiliare a Roma

La domanda che ci si pone ora, in virtù dei costi sopra menzionati, come pure del reddito medio del cittadino italiano, quanto conviene comprare casa a Roma? Secondo le indagini di FIMMA e Tecnoborse è un ottimo momento per comprare casa a Roma, in considerazione della crescita in positivo del mercato immobiliare, come pure delle nuove aspettative dei cittadini. In merito alla domanda sia FIMMA che Tecnoborsa evidenziano come vi sia molta sensibilità da parte dei cittadini verso le tematiche ambientali, come pure un nuovo incremento dei volumi di acquisto e delle ristrutturazioni. Negli ultimi anni si assistito ad un aumento delle compravendite a Roma di circa il 10%.

Entrando nel merito della domanda, si ricordi che gli immobili più richiesti a Roma sono soprattutto gli attici. Basti pensare che solo negli ultimi tre mesi la richiesta è aumentata di circa il 2%. Di contro si registra un deprezzamento per quel che riguarda la domanda di monolocali, i quali, sempre negli ultimi tre mesi, hanno subito una flessione del 3%.

Particolarmente gradito risulta il trilocale, con la presenza di vani di dimensioni tra i 70 e i 100 metri quadri. Il quartiere che risulta al primo posto statisticamente nella domanda di chi è alla ricerca di una nuova casa a Roma è il quartiere Prati. Di contro si assiste ad un calo nella ricerca dei domicili nella zona di Roma nord ed un rialzo della domanda in molte zone della periferia, a condizione che risultino ben collegate grazie ai principali mezzi di comunicazione.

Sempre secondo l’indagine di Tecnoborsa, si registra un incontrovertibile e graduale spostamento della popolazione romana dal centro verso la periferia. A tal proposito si evidenzia che il 24,5% dei residenti vive al centro di Roma, il 39,1% nelle aree limitrofe e ben il 36,4% in periferia.

Nella domanda e scelta della casa a Roma hanno raggiunto enorme rilevanza negli ultimi anni tematiche quali: risparmio energetico, rispetto dell’ambiente e della messa in sicurezza degli stabili . Dalla ricerca di Tecnoborsa risulta che il 33% delle persone percepisce la propria casa come ecologica e il 36,4% ha dichiarato di aver fatto certificare da un professionista la condizione della struttura abitativa.

Si vuole ricordare ancora una volta che Easylife house è presente in maniera capillare a Roma, e oltre a a collocarsi in qualità di agenzia di intermediazione in affitti brevi si occupa anche di compravendite. Easylife house offre ai propri clienti un supporto logistico a 360 gradi in ogni ambito richiesto dalla gestione immobiliare, e ancora una dettagliata consulenza relativa all’andamento del mercato, specie a Roma, al fine da mettere i propri clienti nelle condizioni di operare le scelte migliori, tali da poter massimizzare la rendita del proprio immobile.

Si consiglia di consultare per maggiori informazioni il nostro sito www.easylife.house/gestione-immobili oppure di contattarci al numero +39 340 970 4848, o se preferite scriveteci al seguente indirizzo info@easylife.house

Share this post