Locazioni brevi a Milano: i dati dell’osservatorio nazionale immobiliare – Easylife House

Locazioni brevi a Milano: i dati dell’osservatorio nazionale immobiliare

affitti brevi property manager

Locazioni brevi a Milano: i dati dell’osservatorio nazionale immobiliare

Si passi ad analizzare nel presente articolo i dati dell’osservatorio nazionale immobiliare circa le locazioni brevi a Milano, e più in generale relativi agli acquisti ed alle vendite di immobili.

Locazioni brevi e vendite di immobili a Milano: i prezzi

Nel presente articolo si procede ad analizzare i dati dell’ osservatorio nazionale immobiliare relativi agli acquisti ed alle vendite nella città e nella provincia di Milano. Si tratta di elementi  molto importanti nell’ambito del mercato delle locazioni brevi, dal momento che il proprietario di un immobile che decida di investire in questo particolare segmento di mercato, non può sapere come massimizzare il profitto del proprio immobile se non è a conoscenza di tutti i dati relativi alla domanda ed all’offerta. A maggior ragione tanta importanza ricopre tale conoscenza se si decide di collaborare con una società d’intermediazione come Easylife, società presente in maniera capillare a Milano, e che non si limita ad affittare gli immobili che gestisce, ma anche vende, grazie alla collaborazione con la società Leontis.

Milano presenta una popolazione di 1.242.123 abitanti, è il capoluogo della Lombardia oltre che dell’omonima provincia. Si sottolinea come dal punto di vista immobiliare le zone più importanti in termini numerici sono le seguenti: centro storico, centro direzionale, isola, città studi, corvetto, porta romana, sempione, bocconi. Tra le zone appena citate, quella che detiene il primato è il centro storico con oltre 3.502 annunci immobiliari tra affitto e vendita. Si ricordi che quando si parla di mercato immobiliare a Milano, si fa riferimento anche in larga parte al mercato immobiliare della provincia di Milano. Si pensi che, infatti, il 43% dell’attività immobiliare della provincia di Milano è concentrato nella città di Milano.

In termini numerici il numero complessivo degli annunci arriva a 63.757, di questi 33.562 risultano in vendita, 30.595 in affitto. L’indice complessivo è di 51 annunci per mille abitanti. Facendo riferimento ai dati dell’OMI, il prezzo degli appartamenti nelle diverse (41) zone a Milano è compreso in tutta la città tra 1.500 €/m² e 10.250 €/m² per la compravendita e tra 5,3 €/m² mese e 34,4 €/m² mese per quanto riguarda le locazioni. Il prezzo medio degli appartamenti in vendita (4.400 €/m²) è di circa il 128% superiore alla quotazione media regionale, pari a 1.900 €/m² ed è anche di circa il 57% superiore alla quotazione media provinciale (2.800 €/m²).

In linea di massima il prezzo degli appartamenti a Milano non è uniforme. Nel 60% delle richieste si ha un intervallo tra 2.550 €/m² e 6.150 €/m². Nel panorama italiano Milano risulta essere la città con i prezzi per appartamento in assoluto più alti. Basti pensare che il costo degli appartamenti a Milano, sia in vendita che in locazioni d’affitto, risulta essere del 234% più alto rispetto ai prezzi medi a Palermo, che risulta la città con i prezzi medi in assoluto più bassi in Italia.

Prendendo in considerazione le singole zone, risulta che la zona degli Olmi è quella più economica, al contrario quella più cara è la zona Brera. Rispettivamente 1.750 €/m² gli Olmi, 9.200 €/m² Brera. Andando più nello specifico, secondo i dati dell’OMI, per la compravendita la zona più cara risulta essere la zona B12 (CENTRO STORICO – DUOMO, SANBABILA, MONTENAPOLEONE, MISSORI, CAIROLI) con quotazioni che arrivano fino a 10.250 euro per metro quadro. Sempre nel caso delle compravendite la zona invece con i prezzi più economici risulta la zona E7 (MISSAGLIA, GRATOSOGLIO) , con prezzi che si aggirano attorno a 1.500 €/m².

Si consiglia di consultare per maggiori informazioni il nostro sito   www.easylife.house/contatti oppure di contattarci al numero +39 3409704848, o se preferite scriveteci al seguente indirizzo info@easylife.house

Importanza del mercato nella dinamica dei prezzi

Chiaramente la dinamica dei prezzi, come in ogni altra zona d’Italia, tende a salire o a scendere sia a seconda del periodo che della tipologia degli appartamenti, e questo sia che si tratti di compravendite, sia che si tratti di affitto. Si ricordi ancora che anche i segmenti del mercato giocano un ruolo importante nel rialzo o nel ribasso dei prezzi, ad esempio si stima che negli ultimi tre mesi le locazioni commerciali abbiano subito un rialzo dei prezzi di circa il 5%. Al contrario si osserva un ribasso per quel che riguarda i pentavani che sempre negli ultimi 3 mesi hanno avuto una flessione del 4%.

Il proprietario di un immobile che decide di investire nel proprio immobile è tenuto a conoscere tutti gli elementi sovra esposti. Specie se l’immobile in questione è locato in  una grande e prospera città come Milano. Senza una comprensione dettagliata dell’andamento del mercato in rapporto: alla zona , alla tipologia, al periodo, al segmento del mercato; non è infatti possibile dare una valutazione obbiettiva all’immobile stesso, che non potrà quindi rendere secondo quello che è il suo reale valore di mercato.

Nel presente articolo si è voluto fornire una panoramica complessiva all’interno di una città come Milano sia per quel che riguarda gli acquisti sia per quel che riguarda le vendite, dal momento che Easylife opera capillarmente a Milano in entrambi questi settori in qualità di società di intermediazione con la mission di riuscire a massimizzare il profitto di tutti i proprietari di immobili che decidono di instaurare una collaborazione con la nostra azienda.

Per contatti: www.easylife.house/contatti
Tel. +39 3409704848
Mail info@easylife.house

Share this post