Obblighi affitti brevi e “Alloggiati web”: cosa cambierà – Easylife House

Obblighi affitti brevi e “Alloggiati web”: cosa cambierà

affitti brevi alloggiati web

Obblighi affitti brevi e “Alloggiati web”: cosa cambierà

Nel presente articolo si passa ad analizzare tutte le novità relative al portale “Alloggiati Web”, e il modo in cui si faranno sentire nel mondo degli affitti brevi.

Affitti brevi ed alloggiati web: tutte le novità

Alloggiati web è il sistema di comunicazione degli ospiti delle strutture ricettive alla questura. Dal 12 Gennaio 2022 all’interno del sistema sono subentrate delle novità. Con l’intento di rendere più agevole e flessibile il lavoro dei property manager, infatti è noto che le innovazioni riguardano le modalità di trasmissione dati e collegamento, in particolar modo dai dispositivi mobile. In aggiunta a ciò è altresì noto che vi saranno cambiamenti relativi anche ad alcune regole e procedure. Si passi ad analizzare nel dettaglio tutti questi cambiamenti.

Il primo cambiamento importante è l’abbandono del certificato digitale, dal momento che nel corso degli anni aveva dimostrato instabilità e durata limitata. La nuova versione prevede un collegamento tramite web service, attraverso tale sito sarà possibile accedere al portale direttamente attraverso il sistema gestionale delle strutture ricettive. Fino alla scadenza del certificato sarà possibile continuare ad utilizzare l’attuale procedura di comunicazione, dopo di che subentrerà la nuova procedura e la nuova modalità di pagamento.

L’altra novità riguarda l’introduzione di un uploud file testuale, dal momento che al momento la si considera la forma più comoda per grandi strutture ricettive con un gran numero di ospiti come affittacamere e alberghi.

Ma da cosa sarà sostituito il certificato digitale? E’ noto che verrà sostituito da una nuova forma di autenticazione ovvero password fissa e OTP ( one time password), che verrà inviata sul dispositivo mobile. L’obbiettivo ultimo è quello di riuscire ad apportare, attraverso queste innovazioni, mobilità e versatilità al sistema di comunicazione di alloggiati, ma si ricordi che attualmente tali innovazioni non sono state ancora apportate a tutti i browser, causando non pochi problemi. Altra finalità è quella di favorire la comunicazione tramite sistemi mobili, favorendo la maggiore compatibilità con questi ultimi, con il risultato di creare maggiore tempestività nelle comunicazioni, ed allo stesso tempo riducendo il rischio di violare il TULPS e incorrere in sanzioni penali. L’innesto dell’app di Alloggiati web sul proprio smartphone renderà possibile comunicare gli ospiti direttamente al chek in , o da qualsiasi posizione ci si trovi, e non più quindi solo da PC.

Si consiglia di consultare per maggiori informazioni il nostro sito   www.easylife.house/contatti oppure di contattarci al numero +39 3409704848, o se preferite scriveteci al seguente indirizzo info@easylife.house

Affitti brevi e Alloggiati Web: nuove regole

Quando entrerà in vigore Alloggiati web? E’ noto che entrerà in vigore a partire dal 12 Gennaio 2022 a novanta giorni dal decreto del ministro dell’interno sulla gazzetta ufficiale. E’ contemporaneamente si ricordi, che entreranno in vigore le nuove norme relative ai soggiorni non superiori alle 24 ore, caso in cui le generalità degli ospiti alla questura dovranno essere comunicate entro sei ore. In questi casi sarà necessario scaricare ed inviare le ricevute dei dati relativi agli ospiti ad Alloggiati web, le ricevute dopo trenta giorni verranno sovrascritte, la loro assenza potrà essere sanzionata o contestata in fase di ispezione.

Nel caso in cui ci dovessero essere problemi con “Alloggiati web” i dati potranno essere inviati tramite posta elettronica alla questura competente. L’utilizzo della PEC è d’obbligo qualora non sono state ricevute le credenziali e si è in attesa di instaurare il servizio. Si ricordi che gli obblighi di comunicazione sugli alloggiati sono d’obbligo per tutte le strutture ricettive, comprese le locazioni turistiche. Infine si ricordi ancora che Easylife house in qualità di società d’intermediazione nell’ambito degli affitti brevi, formata da professionisti, è costantemente aggiornata su tutte le novità fiscali ed burocratiche del Mondo delle strutture ricettive, al fine di poter offrire il proprio servizio ai proprietari d’immobili con la massima efficacia, flessibilità, e assoluta sicurezza da un punto di vista fiscale e burocratico.

Per contatti: www.easylife.house/contatti
Tel. +39 3409704848
Mail info@easylife.house

Share this post